sabato 4 giugno 2016

Il poeta

"Dove vai poeta?
Decantaci i tuoi versi!
Facci sognare un po',
che poi domani torneremo alle nostre vite!"

Le nuvole minacciano tempesta
Ma le parole scavano solchi
Profondi
Di speranza
Di malinconiche estasi 

I poeti,
rimangono attaccati a quel granello di follia
In quell'angolo di Cielo
Dove il nulla coltiva il niente


Nessun commento:

Posta un commento