domenica 31 maggio 2020

Rabbia

La rabbia
che nasce dall´ingiustizia;
loro sono uno,
noi siamo dieci,
ma quell´uno ha tutto
e noi nulla.
Ma nascerà ancora un sole,
rosso,
che farà stringere le mani
a fratelli e sorelle,
ed il pane condividere.
Che spazzerà via la ferocia del capitale,
del profitto.
La lotta si nutre di cielo,
dal cielo nasce,
nel cielo muore.


venerdì 15 maggio 2020

Kufr Qaddum (Palestina)

Bambini: tra le infamie
di una terra disgraziata.
 
Corri, corri...
Scappa, scappa...
 
Dove pace non arriverà,
dove giustizia non sarà mai.
 
E le parole sorde,
urlano lacrime impotenti.
 

 

giovedì 19 marzo 2020

Il silenzio

Siamo in guerra,
senza il rumore di bombe,
ma con il cinguettio silenzioso
degli uccelli,
il gracchiare di cornacchie,
il suono melodioso del vento.

Quel muto niente,
stordisce chi non lo ha mai ascoltato.
Da lì partirà la riscossa,
per poter dalla paura
tornare alla vita.

Sentire il silenzio è liberazione,
come vedere il cuore che batte,
tra gli occhi degli innamorati...


martedì 17 marzo 2020

Sarà bello

Sarà bello
guardarvi negli occhi,
riavvolgervi a me.
abbracciarvi e baciarvi.
 Sussurrarvi che i mandorli sono in fiore,
e le viole invaso i prati.
 
La fine del mondo
può attendere.
La stagione dell´amore, no...
 
 

mercoledì 4 marzo 2020

Fuochi

Ardenti
come carboni infiammati,
i ricordi.

Si inseguono,
svolazzando liberi,
in anime ossigenate
dal vento.

Salite e discese.
Discese e salite.

Rincorrere stelle,
carezzare pianeti.

Sparigliando certezze,
dominando dolori.

Per sentirsi vivi,
riscaldati dalla fiamma viva
dell'amore...




martedì 3 marzo 2020

La peste


Vola la peste nera.
Non tra i barconi dei disperati,
non tra le fogne di Nairobi
e nemmeno tra le Chinatown del mondo.
Ma tra i viaggi d'affari di manager opulenti,
viaggia in prima classe.
Tra le ricche regioni di un nordest
votato all'odio, infettato dalla sua stessa gente.
E non succederà nulla,
dio lascia fare agli uomini,
non sarà un'ecatombe,
già ci siamo immersi da anni.
Sarà soltanto un ricordo,
di come l'odio
sia impiego inutile,
Di come la vita legata sia,
ad un alito di vento.
Che vola, resta e se ne va...