Al Centro Panta Rei

Al Centro Panta Rei
Il 5 maggio appuntamento con Vladimir Majakowskij

sabato 21 aprile 2018

Comunista


Comunista.
Romantico.
Nessun spergiuro,
nessun -se fosse andata.
Va bene così.
Disperso,
tra cielo e terra,
respiro incanti...


In volo

Il Poeta;
un unguento dolce
che risana ferite,
un urlo nel deserto.
Un canto incantato,
in una palude di sabbie mobili,
un pugno,
chiuso.
Vi abbraccio.
In volo.

Pietro Guccione

Poetando

Fatevelo dire,
da chi ha la barba,
omaggiata dal tempo;
la Poesia abita nei cuori dei bambini,
in chi è votato all’amore
e osa sbagliando,
nelle rivolte di chi non si arrende,
nei volti di chi fugge da inferni protocollati
e nelle mani di chi li accoglie,
nelle lacrime di gioia e di dolore,
nei fiori e in chi li protegge,
in chi ama e sempre e solo ha amato.

Non cercatela nelle frasi banali
come baci dati per sbaglio,
nelle foto ammiccanti,
nei visi sorridenti,
nelle gambe provocanti,
né in vuote aule accademiche,
silenziose come tombe per penitenti.

Lì non vive.
Seppure gettata,
come semi nei campi,
muore.
E sempre morirà...



giovedì 19 aprile 2018

Volare


Sarei rimasto volentieri.
Ma devo andare.
È ora di volare.


All'amore sconfitto


Sconfitto all'amore,
vago nel mondo,
amando il mondo
E nulla è dolce come il tempo
non vissuto,
con il battito d'ali
che canta il giorno,
e lo stupore dei bambini,
che lo ascoltano ammirati...


martedì 17 aprile 2018

La bellezza

Amai la bellezza,
non bella
Che splende,
e non risplende
Imperfetta,
come la vita

Di occhi,
anima e cuore
L’unica
che può rapire

Non giochi di specchi
su pagine patinate
Bellezze illusorie,
come il tempo che fu

Cataloghi vetusti,
usurati dal tempo
Svaniranno
Come i volti
degli osannatori di professione...

Fernando Botero

lunedì 16 aprile 2018

Il Poeta

Mi chiamano Poeta.
Immerso in fuochi,
senza inizio
senza fine,
ho solo imparato a volare...

Il poeta povero (1839),Karl Spitzweg